Open      
motore di ricerca
HOME » GLI UFFICI COMUNALI | Cambio di residenza in tempo reale

CAMBIO DI RESIDENZA IN TEMPO REALE

Il 9 maggio 2012 entrerà in vigore l’art. 5 del decreto legge 9/2/2012 n.5, convertito in Legge 4/4/2012, n. 35
Recante “Disposizioni urgenti in materia di semplificazione e di sviluppo” che introduce nuove disposizioni in materia anagrafica, riguardanti le modalità con le quali effettuare le dichiarazioni anagrafiche di cui all’art. 13, comma 1, lettera a) b) e c) del DPR 30/05/1989, nonché il procedimento di registrazione e di controllo successivo delle dichiarazioni rese. 

Le novità introdotte dai commi 1 e 2 dell’art. 5 riguardano la possibilità di effettuare le dichiarazioni anagrafiche (RICHIESTA DI ISCRIZIONE ANAGRAFICA CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE O DALL’ESTERO, CAMBIO DI ABITAZIONE ALL’INTERNO DEL COMUNE, CANCELLAZIONE PER EMIGRAZIONE ALL’ESTERO) attraverso la compilazione di moduli conformi a quelli pubblicati sul sito internet del Ministero dell’Interno e disponibili su questo stesso sito

Alla luce delle nuove disposizioni i cittadini potranno presentare le dichiarazioni anagrafiche nei modi seguenti:

Quest’ultima possibilità (via telematica) è consentita ad una delle seguenti condizioni: 

  1. che la dichiarazione sia sottoscritta con firma digitale;
  2. che la dichiarazione sia trasmessa attraverso la casella di Posta elettronica certificata del dichiarante;
  3. che la copia della dichiarazione recante la firma autografa e la copia del documento di identità del dichiarante siano acquisite mediante scanner e trasmesse tramite posta elettronica semplice.

Alla dichiarazione deve essere allegata copia del documento di identità del richiedente e delle persone che trasferiscono la residenza unitamente al richiedente che, se maggiorenni, devono sottoscrivere anch’esse il modulo.

LA MODULISTICA DA UTILIZZARE CASO PER CASO:

  • Dichiarazione di residenza e cambio abitazione: DICHIARAZIONE DI RESIDENZA 
     
  • I cittadini di Stati non appartenenti all’Unione Europea devono allegare la documentazione indicata nell’allegato A: ALLEGATO A  
     
  • I cittadini di Stati appartenenti all’Unione Europea devono allegare la documentazione indicata nell’allegato B: ALLEGATO B  
     
  • Se presenti la dichiarazione per un'abitazione di cui il titolo di possesso è affitto, comodato d'uso: ALLEGATO 2
     

Se sei un cittadino che decide di trasferirsi all'estero

DICHIARAZIONE DI TRASFERIMENTO ALL’ESTERO 

 

Il cittadino deve inoltre adempire i seguenti oneri tributari:

TARI:si ricorda l’obbligo di presentare la denuncia per l’applicazione della tassa rifiuti  per non incorrere nell’accertamento d’ufficio per omessa dichiarazione. A tale scopo si dovrà utilizzare il modello allegato  che, debitamente compilato e firmato, dovrà essere inoltrato unitamente e con le stesse modalità della dichiarazione di cambio di residenza in tempo reale. A seguito della presentazione di tale denuncia al  contribuente viene attivata la Carta dei Servizi per l’accesso in discarica.

Si ricorda, inoltre, di regolarizzare la posizione tributaria  ai fini IMU 

ultima modifica:  09/07/2020
Risultato
  • 3
(3 valutazioni)


Comune di Cavenago di Brianza indirizzo: Piazza Libertà, 18 - 20873 Cavenago di Brianza (MB)
telefono: 02-9524141   fax: 02-95241455    C.F. 01477970154    P.Iva 00714490968
PEC protocollo@pec.comune.cavenagobrianza.mb.it     e-mail protocollo@comune.cavenagobrianza.mb.it
Codice Ufficio I.P.A. : UFOT09   IBAN IT71R0306932860000000036900
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl © 2016