Open      
motore di ricerca

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

ABBATTIMENTO CANONE DI LOCAZIONE PER GENITORI SEPARATI O DIVORZIATI

notizia pubblicata in data : lunedì 06 novembre 2017

ABBATTIMENTO CANONE DI LOCAZIONE PER GENITORI SEPARATI O DIVORZIATI

Misura di sostegno abitativo introdotta da Regione Lombardia a favore dei genitori separati o divorziati, con l’obiettivo di favorire la loro prossimità alla dimora dei figli, anche in seguito alla uscita dal nucleo familiare d’origine.

Nello specifico, si tratta di un contributo economico di importo variabile, da un minimo di € 2.000 ad un massimo di € 3.000 annui, per l’abbattimento del canone di affitto sostenuto dal genitore che non ha più la disponibilità della casa familiare.
Il genitore deve avere figli nati o adottati nel corso del matrimonio, deve possedere un reddito ISEE inferiore o uguale a € 20.000, deve risiedere in Lombardia da 5 anni continuativi e, in base alla sentenza di separazione/divorzio, deve risultare obbligato al mantenimento dei figli e non assegnatario della casa familiare.
Per accedere al contributo il richiedente dovrà presentare domanda, come previsto dal Bando regionale “
Abbattimento del canone di locazione” (sito web www.regione.lombardia.it), direttamente alle Aziende Socio-sanitarie Territoriali (Asst) dove risiede, secondo le modalità indicate da ciascuna Agenzia di Tutela della Salute (ATS) nel proprio sito istituzionale. La misura scade il 20 dicembre p.v. e sarà riattivata anche per la prossima annualità.

ultima modifica:  06/11/2017
Risultato
  • 4
(2 valutazioni)
Comune di Cavenago di Brianza indirizzo: Piazza Libertà, 18 - 20873 Cavenago di Brianza (MB)
telefono: 02-9524141   fax: 02-95241455    C.F. 01477970154    P.Iva 00714490968
PEC protocollo@pec.comune.cavenagobrianza.mb.it     e-mail protocollo@comune.cavenagobrianza.mb.it
Codice Ufficio I.P.A. : UFOT09   IBAN IT71R0306932860000000036900
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl © 2016